pregareGesù iniziò il suo ministero pregando e digiunando nel deserto… e portò a termine la Sua missione sulla    croce… parlando ancora in preghiera col Padre …

Varie volte poi si nota leggendo i vangeli… che Lui si ritirava in preghiera, lasciando tutto e tutti… questo non vuol dire fare vita da eremita isolandosi dal contesto… ma se Lui lo ha fatto, a maggior ragione dovremmo farlo noi…fosse solo perché diciamo di essere Suoi discepoli… ma ovviamente c’è di più che dovrebbe spingerci a cercare in preghiera Dio in maniera costante nella nostra vita.

Vedendo i Suoi risultati, e confrontandoli coi nostri… beh, chiedo la grazia di imitare il Suo modo di fare… perché voglio vedere lo straordinario in me ed intorno a me, per la Sua gloria!!!

Gesù ci ha dato un esempio in tutto questo… un modello da seguire…La Sua chiesa, oggi è chiamata a fare opere ancora maggiori… ma senza preghiera, senza guida, direzione e aiuto dal Padre… la missione non potrà essere portata a termine con successo.

La sola preghiera non basta, ci vuole poi la fede che spinge all’azione, ma senza preghiera, senza guida, direzione e aiuto dal Padre… la missione non potrà essere portata a termine con successo.